Pessina regala i tre punti alla Dea

Foto La Presse

Prima in casa in Champions coi tifosi e vittoria contro gli svizzeri con annesso  primo posto nel gruppo F. Si fa subito male Gosens e poi gol annullato ai nerazzurri (autogol di Lauper) per il fuorigioco di Toloi. Pericoloso Elia per lo Young Boys e Pessina spreca l’1-0 prima dell’intervallo. Nel secondo tempo sempre Pessina su assit di Zapata segna la rete decisiva. Nel finale torna in campo Muriel dopo l’infortunio. 

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE

Iscriviti alla nostra newsletter

AILEVEN DIGITAL MEDIA – Copyright 2021 – All Rights Reserved