Milan beffato allo scadere

Foto La Presse

Un bel Milan perde al 97′ contro l’Atletico Madrid penalizzato per aver giocato per più di un’ora con un uomo in meno a causa dell’espulsione di Kessié. Il goal al 20’ di Leao aveva portato in vantaggio i rossoneri che avevano condotto la gara fino alla rete del pareggio all’84’ di Griezmann. Arbitraggio quanto meno discutibile quello di Cakir che culmina nella decisione molto dubbia nel finale che lo porta a concedere un calcio di rigore poi realizzato da Suarez che costa la sfortunata sconfitta per 1-2 ai rossoneri.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE

Iscriviti alla nostra newsletter

AILEVEN DIGITAL MEDIA – Copyright 2021 – All Rights Reserved