Il Bologna batte il Cagliari

Foto La Presse

Primo tempo senza grosse occasioni da gol per entrambe le squadre pur con un maggior possesso palla da parte del Bologna. Il secondo tempo si apre con la rete del vantaggio degli emiliani al 49’ con De Silvestri che sfrutta l’errore di Lykogiannis e mette in rete solo davanti a Cragno.

Sterile reazione della squadra di Mazzarri che oggi non appare in grande giornata. Il Bologna domina la gara ed ha una nuova occasione con Arnautovic, poi Il Cagliari chiede un rigore per un presunto fallo di Soumaoro su Joao Pedro. All’83’ Sansone sfiora la rete del raddoppio ma prende il palo. Al 90’ Caceres viene espulso in seguito ad una rissa nata all’interno della porta di Skorupski. A tempo praticamente scaduto il Cagliari sfiora il pareggio con Lykogiannis ma la grande parata di Skorupski mantiene il Bologna in vantaggio. Poco dopo al 96’ Arnautovic la chiude definitivamente.

La squadra di Mihajlovic sale a 15 punti in classifica mentre il Cagliari resta ultimo a quota 6.

Bologna-Cagliari 2-0

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE

Iscriviti alla nostra newsletter

AILEVEN DIGITAL MEDIA – Copyright 2021 – All Rights Reserved