Allegri batte Mourinho di misura

Foto La Presse

Gara tirata ed equilibrata con un buon inizio dei giallorossi, nella quale tuttavia alla prima vera occasione la Juve la sblocca con un colpo di testa di Kean al 16’. Al 26’ lascia il campo Zaniolo per un’apparente lieve distorsione al ginocchio e per la Roma è una grave perdita. Al 44’ un’azione insistita di Abraham procura un calcio di rigore per l’atterramento di Mkhitaryan da parte di Szczesny a seguito del quale Abraham stesso aveva anche realizzato la rete del pareggio ma Orsato non aveva concesso il vantaggio e dopo una lunga consultazione col VAR confermava il calcio di rigore. Rigore che però Veretout si vede parare dall’estremo difensore juventino.

Nel secondo tempo la squadra di Mourinho tenta di spingere alla ricerca del pareggio esponendosi a qualche rischio ma alla fine il risultato non cambia.

Juventus-Roma 1-0

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE

Iscriviti alla nostra newsletter

AILEVEN DIGITAL MEDIA – Copyright 2021 – All Rights Reserved